top of page

Chi era Gesù ?

J esù Cristo (l'Unto) è, secondo Christian insegnamento del Nuovo Testamento (NT) I cristiani credono in base al Dio per la redenzione di tutti gli uomini inviati Messia e Figlio Gottes.Wir che Gesù non è solo il figlio di Maria, ma anche il Figlio di Dio che la gente chiamava "Cristo". Significa qualcosa come "il Redentore". Il nome Gesù Cristo descrive appropriatamente i due lati della sua personalità speciale. Gesù di Nazareth è la figura centrale della fede cristiana. Il Nuovo Testamento lo descrive come il Figlio di Dio e racconta le sue gesta e parabole miracolose. Gesù fu mandato sulla terra da Dio per espiare i nostri peccati.

Dio vuole che noi uomini veniamo in paradiso dopo la morte, nella nuova Gerusalemme. Per fare questo, tuttavia, la persona deve essere pura e senza peccato. Ma a causa della caduta, il peccato ora aderisce alle persone. E nessuno è esente dal peccato. Per questo, dopo la morte, l'uomo non può andare in paradiso con Dio. La purezza di Dio semplicemente non ci permette di essere macchiati dal peccato per entrare alla presenza di Dio. Dio sapeva che alla fine dei tempi, dove siamo, osservare i comandamenti sarà praticamente impossibile, quindi ora il perdono deve essere dato in modo diverso. E per questo Dio ha sacrificato suo figlio. Perché l'uomo è impuro, ma l'amore e il perdono di Dio sono così grandi che ha fatto suo figlio carne e sangue affinché morisse sulla croce per i peccati dell'umanità per conto di tutte le persone. La sua resurrezione 3 giorni dopo la crocifissione simboleggia la rinascita che noi cristiani sperimenteremo quando andremo in paradiso. Dopo aver riconosciuto di accettare Gesù Cristo come Salvatore, un cristiano si battezza con acqua come un neonato cristiano, risorge lavato e raccoglie così la Vita Eterna. Chi crede che Gesù è morto per i nostri peccati riceve la vita eterna.

Per questo Gesù dice: "Io sono la via, la verità e la vita. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me" . (GIO 14.6)

Prima venne la creazione.

L'origine della terra e degli animali.

Allora Dio creò l'uomo.

Prima l'uomo e poi la donna.

La caduta dell'uomo venne con Adamo ed Eva che mangiarono il frutto proibito.

Così hanno ignorato l'unico comandamento che Dio ha dato loro e quindi hanno peccato.

Mangiando il frutto proibito, Adamo ed Eva si resero conto di essere nudi e persero la loro innocenza.

Dio poi li bandì dal paradiso. Quando Dio vide che le persone erano piene di peccato, Dio voleva distruggere il mondo e le persone con il diluvio. Ma con persone come Noè, per esempio, Dio lo vedeva ancora  

brava gente diede e incaricò Noè di costruire l'arca. Finalmente Dio ha smesso di distruggere il mondo. Come segno della sua pace, Dio ha mostrato l'arcobaleno. Molti anni dopo, Dio liberò il popolo israelita dalla schiavitù degli egiziani.

Mosè, cresciuto con il faraone egiziano, liberò il popolo eletto di Dio. Per ottenere il perdono di Dio, Dio ha dato al popolo i comandamenti.  

Ma Dio sapeva che negli ultimi tempi, dove siamo noi, non sarebbe più possibile vivere secondo i comandamenti.

Per questo Dio ha mandato suo Figlio sulla terra. In modo che possiamo essere perdonati attraverso Gesù. Questo è il dono di Dio per noi. Questo è l'amore di Dio e la grazia di Dio.  

Le buone notizie.

 

" Io sono la risurrezione e la vita. Chi crede in me vivrà anche se muore."  Giovanni 11.25

Godfaith Logo_edited.jpg
bottom of page